Glossario

 

Per noi è molto importante spiegare nel modo più comprensibile possibile il tema complesso della previdenza. Tuttavia, a volte nemmeno noi possiamo fare a meno di utilizzare termini tecnici. Nel nostro glossario spieghiamo questi termini in modo breve e comprensibile per renderne più agevole la lettura.

 

 

ABCDEFGHIJKLMNOPQRSTUVWXYZ

Lacuna contributiva

Differenza fra anni di contribuzione dovuti e anni di contribuzione soddisfatti per l'assicurazione vecchiaia e superstiti. Le persone che non hanno soddisfatto tutti gli anni richiesti ricevono soltanto una rendita parziale.

Liberazione dal pagamento dei premi

La persona assicurata viene esonerata dall'obbligo di pagare i premi nel caso in cui, nel corso della durata dell'assicurazione, diventi incapace al lavoro. La compagnia di assicurazione si assume il pagamento dei premi futuri in base al grado d'incapacità di guadagno della persona assicurata. L'assicurazione continua e resta invariata. Qualora l'assicurazione sia stata conclusa sulla vita di più persone, la liberazione dal pagamento dei premi in caso di decesso consente alle persone incluse nell'assicurazione di mantenere il contratto senza dover pagare i premi.

Libero passaggio

Diritto dell'assicurato, a determinate condizioni, di passare da un istituto di previdenza a un altro senza limiti d'accettazione relativi all'età o allo stato di salute (p. es. casse malati, casse pensioni se si cambia il datore di lavoro).

Liquidazione dei rapporti patrimoniali

La liquidazione dei rapporti patrimoniali ha luogo alla cessazione del matrimonio, sia in seguito a divorzio o decesso di un coniuge sia in caso di cambiamento del regime dei beni. Il patrimonio dei coniugi in quel determinato momento deve essere diviso in base al regime dei beni applicabile (regime ordinario della partecipazione agli acquisti, comunione dei beni e separazione dei beni) nonché ad eventuali convenzioni matrimoniali.